Sodium Hydroxide

Definizione

Il sodium hydroxide è un addolcente presente anche in detergenti e sgrassatori. Utilizzato nella formulazione ne migliora l'effetto detergente, influendo sulle sue molecole per una maggiore sinergia. Il sodium hydroxide può essere utilizzato anche come regolatore di pH che altera il pH di un prodotto per migliorarne la stabilità. Ogni formulazione ha un valore pH ottimale per permettergli di agire nel migliore dei modi. Ad esempio, una formulazione più acida agisce meglio per la rimozione di schiuma di sapone. Al contrario, una formulazione più alcalina potrebbe essere più efficace per la rimozione di grasso o macchie di grasso. Usiamo regolatori di pH per essere certi di ottenere il valore pH ottimale per un determinato lavoro. Inoltre, il pH di una formulazione può influire anche sulla sua durata all'interno di un contenitore, ad esempio, limitando la sua tendenza alla corrosione di un barattolo, contenitore o dispenser. In concentrazioni elevate (come nei detergenti per scarichi), il sodium hydroxide può essere usato anche come agente caustico che contribuisce a sciogliere le sostanze organiche quali le ostruzioni degli scarichi.